Capelli lunghi, bionda quasi naturale.

Rimmel nero, occhi verdi, ossessione per le borse.

Sneakers, jeans e 20 camicie di seta.

Orecchini e filo di perle, gonna e paltò.

Anelli vistosi, cappello di feltro, donna d’altri tempi.

Montalbano, romanzo criminale, un medico in famiglia.

no latte e derivati, vino bianco, pasta.

tante parole e il doppio dei pensieri, appassionata di armi e aerei militari.

Prosciutto crudo, radicchio, finocchi.

Esperta in relazioni internazionali, Poirot a tutte le ore, amante degli intrighi.

Tartare di tonno, scampi crudi, tarallini.

Ispirata dall’Inghilterra anni 30, camminatrice, multitasking.

socialmente e politicamente impegnata, polemica e rivendicatrice di idee.

Furba, autoironica, pignola, pochi romanticismi, cuoca per amore.

Post-it, flussi di pensiero appuntati ovunque, thè verde.

Libro: Il condominio - Ballard James e Fango – Niccolò Ammaniti

Canzone: dipende dai periodi

Film: Nuovo Cinema Paradiso – Giuseppe Tornatore

Colore: Giallo

Citazione:

* Periodo Introspettivo: se tutto quel che hai è un martello, tutto ti sembrerà un chiodo

* Periodo in: Se non puoi convincerli... Confondili

* Giornaliera: “Come faccio a spiegare alla gente che quando guardo fuori dalla finestra sto lavorando?” (Mix tra Joseph Conrad e Federica Marsano)